Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
La dieta del gatto: l'importanza di variare i gusti per una dieta sana

LA DIETA DEL GATTO: VARIARE I GUSTI È IMPORTANTE

Amore, a volte, vuol dire anche regalare al tuo gatto un pasto da leccarsi i baffi. Spesso però non è facile vederlo soddisfatto in quanto i felini domestici sono famosi per avere gusti difficili e per stufarsi velocemente del solito menù. Se vuoi evitare che anche il tuo micio storca il naso e si allontani sdegnato dalla sua ciotola quando gliela offri, impara allora a variare gli alimenti per gatti che gli proponi: sarà un vantaggio per il suo umore ma anche per il suo benessere.

Un'alimentazione completa ed equilibrata si raggiunge, infatti, anche variando i gusti. Scegli il cibo adatto a lui seguendo i consigli di petpassion.tvil blog dedicato a tutti i pet e curato da Purina.

La soddisfazione passa anche per i gusti

GOURMET offre una gamma tanto ampia di prodotti che vedere il tuo gatto annoiato all’ora del pasto è praticamente impossibile. Puoi offrirgli un succulento piatto di filettini con tonno e gamberetti, con manzo e carote, con trota e spinaci. Oppure un piatto di GOURMET Soup, la nuova linea che offre tonno o pollo al naturale abbinati ad acciughe, con verdure oppure con gamberetti immersi in un brodo saporito. La lista delle possibilità, però, non termina qui in quanto ricette e consistenze possono essere infinite e se scopri che i gamberetti non sono il suo pasto preferito, non ti resta che fargli provare l’orata, il manzo, la selvaggina, il fegato, la platessa, il salmone e decine di altri gusti possibili. Sarà il tuo gatto stesso a farti capire le sue preferenze ma soprattutto ti esprimerà il suo amore e la sua felicità attraverso lo sguardo.

I gusti e i nutrienti

Ma variare i gusti è importante non solo per far sì che il micio mangi sempre con appetito e per leggere nei suoi occhioni la sua gratificante soddisfazione, ma anche per aumentare il livello di benessere fisico. Tieni a mente, infatti, che così come per l’uomo anche per il gatto avere una dieta varia significa avere la sicurezza di assumere tutte le sostanze nutritive di cui un organismo ha bisogno.

Cosa non deve mancare nella dieta del gatto

Un regime alimentare soddisfacente deve contenere proteine, grassi, vitamine, e tutta una lista di sostanze che sono fondamentali per il corpo del felino, dalla taurina ai vari minerali. Per assumere davvero tutto, e nelle giuste quantità, il metodo giusto è proprio quello di variare i gusti. Il tuo gatto ringrazierà mettendo in mostra il suo benessere fisico ma anche in altri modi che tanto ami: facendoti tante fusa e offrendoti il musetto per qualche grattino extra!

Indietro
Purina TI RISPONDE