Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Gatto spaventato dai cetrioli

Perché i gatti hanno paura dei cetrioli?

Spopolano in rete i video di gatti che schizzano letteralmente via alla sola vista di cetrioli o zucchine posizionati accanto a loro a sorpresa. Ma qual è il motivo di tanta paura? Una possibile spiegazione.

Sono diventati un vero tormentone del web i tanti video dei gatti ai quali i proprietari fanno lo scherzo del cetriolo, suscitando le reazioni più disparate nei poveri felini domestici.

Il tormentone del cetriolo

In pratica il tormentone consiste semplicemente nel posizionamento di un cetriolo - o in alternativa una zucchina bella grande - accanto al gatto, per esempio appoggiato per terra alle sue spalle, facendo attenzione a non farsi vedere dalla povera vittima che il più delle volte in quel momento è china sulla sua ciotola, intenta a mangiare. Nella maggior parte dei casi, appena il gatto si volta schizza via come una molla alla vista del cetriolo (o della zucchina), spesso sfoderando una bella coda grossa e inarcando la schiena.

Cosa c’è di spaventoso nel cetriolo?

La cosa ha creato tanta curiosità e in molti si sono domandati cosa ci possa essere alla base della reazione repulsiva che la maggior parte dei piccoli felini ha alla vista del cetriolo. Che dipenda dalla forma del verde ortaggio? O da qualcosa che ha a che fare con il suo odore? Secondo gli esperti a spaventare il gatto non sarebbe tanto il cetriolo (o la zucchina), quanto il fatto di trovarsi di fronte a qualcosa che prima non c’era e improvvisamente c’è. Un po’ come se essendo convinti di essere a casa da soli ci voltassimo e ci trovassimo improvvisamente di fronte qualcuno. In tal senso, il cetriolo che appare dal nulla alle spalle del gatto viene da questo associato a un potenziale pericolo, e per questo motivo abbiamo la reazione difensiva o di fuga che si vede nei video in questione. È comunque importante tenere presente che di fatto sottoporre i poveri amici pelosi a questi scherzi può sembrare divertente, ma è tutt’altro che positivo per loro poiché è fonte di inutile stress.

Indietro
Purina TI RISPONDE