Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Dieci idee per organizzare lo spazio del tuo gatto in casa

DIECI IDEE PER ORGANIZZARE LO SPAZIO DEL TUO GATTO IN CASA

Emma Gipi

Cerchi una spazzola, un gioco, oppure senti che in casa regna il disordine anche perché le cose del tuo gatto sono sempre in giro? È giunto il momento di leggere dieci consigli, semplici ed efficaci, per organizzare gli spazi di casa dedicati al tuo micio. E contribuire così al suo benessere, oltre che a mantenere tutto pulito e in ordine.

Primo, metti tutti i suoi giochi insieme – Procurati una scatola, capiente e colorata, facilmente lavabile, dove riporre tutti i giochini del tuo gatto che normalmente transitano per casa.

Secondo, dedica un ripiano a tutte le sue cose – Una mensola dedicata è l'ideale: lì potrai riporre tutti gli oggetti che riguardano la vita e il benessere del tuo gatto, così sarà semplice mettere a posto ma anche trovare tutto rapidamente.

Terzo, metti in ogni stanza dei piccoli contenitori di raccolta delle cose del gatto - Così, mentre farai le pulizie o metterai in ordine, basterà raccogliere gli oggetti da riporre nel suo angolo dedicato in questi contenitori transitori, mentre ci muoviamo di stanza in stanza.

Quarto, tieni traccia dei dati importanti – Un quadernino speciale tutto per il tuo micio, dove segnare i momenti più belli, ma anche notizie legate alla sua salute, o alla sua alimentazione. Sarà facile ricordare ciò di cui ha bisogno, anche quando dovrai affidarlo alle cure di una persona esterna.

Quinto, crea una scatolina per i suoi prodotti di igiene personale – Spazzole, disinfettanti, medicine, detergenti speciali: se esiste un contenitore dedicato esclusivamente al micio di casa, trovare quel che serve sarà un gioco da ragazzi.

Sesto, adibisci un porta-ricompense – Può essere una vecchia scatola per biscotti, o un contenitore nuovo di zecca, su cui scrivere il nome del micio di casa... Quando lo prenderai in mano per dare la piccola ricompensa al tuo gatto, lui saprà subito cosa sta accadendo! E tu potrai variare le sorprese senza farti scoprire subito.

Settimo, usa contenitori pratici salva freschezza per il cibo – Per il cibo secco, acquista contenitori dall'apertura semplice che mantengano però la freschezza del cibo, da dove attingere con più facilità al momento del pasto.

Ottavo, crea un angolo con tutto il nécessaire per uscire – Collarino, trasportino e tutto quel che può servirti per uscire con il tuo gatto a portata di mano e conservato insieme. Ottimo consiglio per velocizzare le operazioni di uscita di casa.

Nono, crea l'angolo per il pasto fuori dalle aree di passaggio – Un angolino sicuro e poco trafficato: ecco dove dovrebbe essere posizionata l'area in cui il tuo gatto troverà sempre l'acqua fresca e il suo pasto, e potrà consumarlo felice senza essere disturbato.

Decimo (e ultimo consiglio), acquista un set da viaggio per lui – Scegli una borsa e piccoli contenitori per viaggiare che saranno sempre utilizzati solo per il tuo gatto: che tu debba andare via per le vacanze o solo dal veterinario, potrai mettervi rapidamente tutto il necessario per uscire.

Indietro
Purina TI RISPONDE