Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Il carattere del gatto europeo, una delle razze più amate in Italia

SCELTA DI BELLEZZA

Roberto Allegri

Chi decide di vivere con un gatto non si domanda mai cosa ci sia alla base di una simile scelta. Vive l’esperienza con trasporto ed emozione, un po’ come quando ci si innamora.

Non importa che il gatto sia di razza oppure un trovatello randagio: è impossibile dare una spiegazione al colpo di fulmine che scatta tra uomo e animale. Però, è anche curioso notare come ci sia chi tenta di analizzare la preferenza di un micio piuttosto che di un altro. E le risposte che fornisce la dottoressa Claire Bessant nel suo libro “What cats want” sono molto interessanti.

Secondo la dottoressa, gli amanti dei gatti sono degli esteti e quindi sono molto sensibili alla bellezza. Sembra infatti che la maggior parte della gente scelga il gatto in base al colore e al disegno del mantello considerato soggettivamente il più attraente.

Inoltre, a quanto pare, nell’adottare un gatto, inconsciamente si andrebbe alla ricerca del micio che si possedeva da bambini oppure di quello con cui si è già vissuto in precedenza e che è rimasto nel cuore.

Indietro
Purina TI RISPONDE