Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
sfigatto, mitico gatto himalayano dal film alla rete

Sfigatto, il mitico felino famoso anche sul Web

Serena Patierno

Sfigatto

Sfigatto, il felino fra mito e film

Chi è sfigatto? Un gatto mitico, di cui tutti conoscono il nome e l’abilità di andare da solo alla toilette, ma che forse non tutti hanno davvero avuto il piacere di vedere nelle sue numerose gesta.

di Serena Patierno

Tutti sanno che Sfigatto è un delizioso felino dagli occhi celesti capace di andare da solo alla toilette.
Si accomoda educatamente sulla tavoletta e, alla fine, tira anche l’acqua.
La sua abilità è la più invidiata e la più imitata del web, dove abbondano video di gatti che imparano a usare il gabinetto, con risultati più o meno divertenti.
Ma forse non tutti sanno chi sia davvero questo meraviglioso himalayano dagli occhi celesti che recita nella commedia “Ti presento i miei”, con Robert De Niro e Ben Stiller.

Chi è davvero Sfigatto

Che cosa combina davvero Sfigatto nel film?
Mr. Jinxs (così è il suo nome in lingua originale), non ha un ruolo marginale, bensì è una chiave importante delle sfortunate vicende del protagonista, Greg Fotter, e ne tiene segretamente in pugno il destino.
Greg, che sembra condannato a fare pessime figure alla presenza dei suoi futuri suoceri, se la cava malissimo e quando le cose possono andare anche peggio, possiamo essere certi che peggioreranno proprio grazie a Sfigatto: ogni sua iniziativa finisce per sottolineare i fallimenti di Greg, riesce sempre a mettere in risalto le sue brutte figure e, grazie anche alla sua felina indifferenza, riesce ad avercela sempre vinta.
Come nell’esilarante scena in cui Greg, dopo una cena piena di malintesi, stappa una bottiglia il cui tappo centra in pieno le ceneri dell’amata mamma del futuro suocero.
Nel disagio generale, entra in scena lui, Sfigatto, e alla vista delle morbide e spugnose ceneri non resiste: scava e fa i suoi bisogni.

Un fenomeno del web

Oltre a riscuotere le simpatie dei fan della pellicola, Sfigatto riesce ad accendere anche i cuori della Rete.
Le sue peripezie girano ovunque sul web, dove ci si imbatte facilmente in immagini cult: dalla celebre scena della toilette dove il gatto dimostra la sua bravura a sedere alla pari di un umano, agli abbracci di De Niro che ne è perdutamente innamorato.
Ma il meglio si trova su YouTube, il portale dei video più belli di internet abbonda di spezzoni del film con le più celebri avventure del furbissimo Mr Jinx. Grazie al diffondersi virale in Rete delle sue esilaranti gesta, Sfigatto ha travalicato i confini del copione vero e proprio per diventare un fenomeno a sé stante, il cui nome ricorda il più simpatico e burlone dei gatti.

Se vuoi saperne di più su Sfigatto, leggi questo articolo sul blog Petpassion.tv

Indietro
Purina TI RISPONDE